Categoria: Associazione

29- Set2022
Pubblicato da: Staff
10 Views

GRANDE SUCCESSO PER L’EVENTO “L’INSTALLATORE SMART”

👉🏻 Ringraziamo AVE che ha collaborato all’iniziativa e tutti i nostri soci che hanno partecipato all’evento

↪️ Dopo una prova pratica, gli stessi soci hanno ottenuto il patentino di “Installatore Smart”

📍 L’evento si è svolto in maniera completamente gratuita per le aziende partecipanti. Confartigianato Imprese Trapani, infatti, ha coperto tutte le spese necessarie

‼️ STAY TUNED: NELLE PROSSIME SETTIMANE LA NOSTRA ASSOCIAZIONE ORGANIZZERÀ TANTI ALTRI EVENTI ‼️

29- Set2022
Pubblicato da: Staff
7 Views

TRAPANI IN GINOCCHIO A CAUSA DEL MALTEMPO: GRAVI DANNI ALLE IMPRESE ARTIGIANE

La situazione delle ultime ore è gravissima: piogge ininterrotte hanno causato danni alla città, ai trapanesi e alle imprese artigiane e alle attività commerciali.
Proprio alle attività commerciali e alle imprese il Presidente di Confartigianato Imprese Trapani esprime solidarietà.

«È un disastro unico per le imprese – ha dichiarato Virzì – che adesso si ritrovano a dover quantificare i costi di tutto ciò. Una mazzata che piega, ancora una volta, le piccole e medie imprese del territorio. Ci incontreremo, tutti quanti, con l’amministrazione comunale: eviteremo ulteriori disastri, troveremo un accordo di aiuto per chi ha subito danni. Siamo presenti e vicini a tutti voi».

Il segretario Antonino Bertolino, esprimendo vicinanza e solidarietà ai commercianti e agli imprenditori, ricorda che Confartiginato Trapani METTE A DISPOSIZIONE GRATUITAMENTE IL PROPRIO UFFICIO LEGALE A TUTTE LE ATTIVITÀ PER LE RICHIESTE DI RISARCIMENTO.

28- Set2022
Pubblicato da: Staff
7 Views

CONFARTIGIANATO, VIRZI’: “EDILIZIA AL COLLASSO MA LA POLITICA TACE”

Il presidente di Confartigianato Imprese Trapani Emanuele Virzì parla chiaro e diretto: “Il settore dell’edilizia è al collasso”. Prima la pandemia ed ora la mancanza di risposte dalla politica.

“Dopo aver creduto al rilancio dell’economia edile artigiana e aver ritrovato l’autostima della propria azienda che per parecchi anni ha subito un calo di fatturato, ci ritroviamo adesso ad essere illusi e nuovamente distrutti dalla nuova politica”. Virzì picchia duro ed aggiunge: “E’ da denunciare il dietrofront delle banche che prima ci accoglievano come degli eroi e che adesso non sanno più chi siamo. Insomma: dopo l’inganno, la beffa. Abbiamo investito sugli operai, li abbiamo fatti qualificare, integrati con contratti indeterminati ma adesso le imprese sono al collasso, i cassetti fiscali pieni di credito virtuali che però non fanno cassa e non fanno economia”.

Il presidente non molla la presa: “Ci ritroviamo ad avere difficoltà nel regolarizzare le posizioni, con innumerevoli ritardi ai fornitori e mancati pagamenti ai dipendenti. Sta succedendo davvero e nessuno sta facendo nulla: la politica promette ma tace: la politica lavora per sé stessa e non per le aziende, è confusa e in confusione”.  Da qui la denuncia: “Siamo impossibilitati a proseguire i cantieri e giorno per giorno perdiamo la fiducia di tanti. Stiamo distruggendo la prima economia.

Continuando così moriranno i professionisti, i tecnici installatori, i ferramenta, i serramentisti e tutto il mondo edile e industriale”. Il presidente conclude con un appello: “Bisogna lanciare un grido di allarme, sbloccare le cessioni ad imprese e committenti, dare economia per riprendere la serenità perduta, ritrovare l’autostima dell’artigiano che ha creduto in questa politica e che aveva garantito ai propri lavoratori che il futuro era proficuo ma che invece si sta spegnendo e non dà più segnali».

28- Set2022
Pubblicato da: Staff
7 Views

CONFARTIGIANATO IMPRESE SICILIA LANCIA UNA CAMPAGNA CONTRO IL CARO BOLLETTE

💡Risparmi per imprese e famiglie (grazie al Consorzio Cenpi per l’acquisto di energia)

💡Efficientamento energetico, autoconsumo e avvio di comunità energetiche

💡Pratiche per il credito d’imposta energetico

💡Audit energetici attraverso le Imprese di Confartigianato

26- Gen2022
Pubblicato da: Staff
242 Views

Confartigianato incontra le imprese ed i pittori edili

ANAEPA (Associazione Nazionale Artigiani dell’Edilizia, dei Decoratori, dei Pittori e Attività Affini) Confartigianato Trapani lancia un invito a tutte le aziende e pittori edili.
La nostra sede, infatti, ha intenzione di organizzare settimanalmente delle riunioni per discutere sulla possibilità di cantierare e sulle diverse strategie da mettere in atto.
Questo che stiamo vivendo, come ricordato quotidianamente, è un periodo difficile ma non per questo meno fruttuoso per le aziende. L’Associazione Confartigianato è vicina alle imprese, organizzando per loro un progetti importanti e interessanti.

Da annoverare, tra tutti, la possibilità di usufruire delle cessioni del credito grazie a commercialisti convenzionati, pronti a mettere la loro professionalità a disposizione delle aziende.
Sempre più spesso, infatti, le Aziende si ritrovano ad affrontare diversi problemi dopo aver fatto le cessioni del credito con lo sconto in fattura: l’asseverazione (che causa gravi disagi per l’annullamento delle diverse pratiche di cessione) o, ancora, il blocco delle somme nel cassetto fiscale, con annesso un luogo periodo di attesa per l’erogazione delle stesse.
Somme che, ricordiamo, vengono utilizzate per pagare, oltre le tasse e i cedolini, anche i fornitori.


L’Associazione ANAEPA Confartigianato Imprese ha già lanciato più volte un grido d’allarme alle cariche politiche, nella speranza di riscontri positivi.
Adesso, dunque, è il momento di agire e lo faremo sempre con lo stesso spirito che ci contraddistingue: stando vicine alle aziende, ascoltandole e, soprattutto, consigliandole.
Gli incontri (dove vi spiegheremo come emettere una pratica senza riscontrarsi delle anomalie) si svolgeranno settimanalmente nelle seguenti date:
04.02.2022
11.02.2022
18.02.2022
Viste le attuale restrizioni dovute alla zona arancione, in cui ricade la Sicili, vi preghiamo di dare conferma della presenza. Grazie. Vi aspettiamo

22- Dic2021
Pubblicato da: Staff
207 Views

ANCOS TRAPANI E TRAPANI CALCIO DISTRIBUISCONO DONI AI BAMBINI MENO ABBIENTI

La distribuzione si è tenuta ieri pomeriggio presso lo Stadio Provinciale

“La solidarietà non va in vacanza”. Con questo motto l’Associazione Ancos – unitamente alla società del Trapani Calcio – ieri ha distribuito alcuni doni a venti bambini e, successivamente, buoni spesa a diverse famiglie meno abbienti della città.
La distribuzione si è tenuta ieri pomeriggio presso lo Stadio Provinciale di Trapani con la partecipazione del Presidente di Confartigianato Trapani Emanuele Virzì, del Segretario di Confartigianato Trapani Antonino Bertolino, del Presidente Ancos Trapani Maria Barraco, del Presidente del Trapani Calcio Michele Mazzara e dell’intera squadra del Trapani Calcio.
L’iniziativa si è resa possibile grazie alla collaborazione tra il Trapani Calcio (che ha donato diversi gadget) e Ancos Trapani, Associazione Onlus di Emanazione di Confartigianato Imprese Trapani, nata in città nel marzo del 2020.
In questo anno di vita tante sono gli eventi di promozione sociale che Ancos, insieme a Confartigianato Trapani, ha portato avanti: dalla distribuzione di buoni pasti ad iniziative in aiuto alle imprese e, negli scorsi mesi, la donazione di due defibrillatori ai comuni di Trapani ed Erice.
«La solidarietà non può e non deve mai fermarsi – dichiara Maria Barraco, Presidente di Ancos Trapani – soprattutto in un momento come questo. I ringraziamenti più grandi vanno al Trapani Calcio che ci ha permesso l’organizzazione di questo prossimo appuntamento».

14- Dic2021
Pubblicato da: Staff
192 Views

QUALITÀ DELLA VITA, CONFARTIGIANATO TRAPANI: «PREOCCUPA IL DATO SULLE IMPRESE»

Il commento di Emanuele Virzì sull’indagine del Sole 24 Ore che vede Trapani al terzultimo posto per la qualità della vita. «Una classifica preoccupante che dovrebbe far aprire gli occhi su quale sia la situazione attuale, purtroppo abbastanza critica, della Provincia di Trapani». È questo il commento di Emanuele Virzì, Presidente di Confartigianato Imprese Trapani, dopo la pubblicazione dell’ormai nota indagine sulla Qualità della vita che vede la nostra provincia al terz’ultimo posto. Tra i sei indicatori, Trapani peggiora in cinque tra cui “Affari e lavoro”, con posizione al 99° posto – peggiore solo di un punto rispetto l’anno precedente –.

A preoccupare è soprattutto il settore del lavoro e, nello specifico, i seguenti criteri: nuove imprese, imprese cessate, imprenditorialità giovanile, imprese che fanno e-commerce e start up innovative. Secondo “Il Sole 24 Ore”, infatti, sono soltanto 3,8 (su 100) le nuove imprese mentre 2,4 (sempre ogni 100) le imprese cessate. Poche, poi, le imprese giovanili con titolari under 35 (soltanto lo 0,1 %) e le start up innovative (2,6 ogni 1000). Per quanto riguarda le imprese che fanno e-commerce, poi, il dato è sconcertante: 0,0 %. «Da sempre – commenta il Presidente Emanuele Virzì – Confartigianato Trapani si occupa delle imprese, aiutando i titolari in ogni passo da affrontare, dagli aiuti finanziari fino all’e-commerce. Nonostante il periodo di pandemia che stiamo affrontando, a Trapani si continua ad investire nelle imprese, viste come un buon futuro soprattutto per i giovani, come è stato dimostrato dal saldo del III trimestre 2021 di “Movimprese”.

Ma questo non basta: bisogna continuare a lavorare e il disastroso posizionamento della Provincia di Trapani deve essere visto come un trampolino di lancio per creare qualcosa di importante, con l’aiuto delle diverse istituzioni politiche amministrative, provinciali e regionali».

15- Ott2021
Pubblicato da: Staff
421 Views

📍 CONFARTIGIANATO RICERCA AZIENDE DA INSERIRE NEL PROPRIO ELENCO FORNITORI E A CUI AFFIDARE LAVORI RELATIVI AI PACCHETTI SUPERBONUS📍

👉🏻L’inserimento nell’elenco non comporta alcun costo a tuo carico o alcun riconoscimento sui lavori che ti verranno proposti e assegnati.

↪️Ripartiamo con sicurezza, tutti insieme.

📌Per informazioni vienici a trovare nella nostra sede in Via Vespri 63 (Trapani) o chiama al nostro numero 0923/593486

28- Gen2021
Pubblicato da: Staff
677 Views

La Confartigianato Trapani in collaborazione con la DBWAY, organizza un webinar gratuito rivolto alle imprese

La Confartigianato Trapani in collaborazione con la DBWAY, organizza un webinar gratuito rivolto alle imprese, allo scopo di approfondire i pro e i contro dell’affiliazione ai marketplace.💻Amazon, eBay, JustEat, Globo e altri marketplace.
Quali strategie adottare?
L’obiettivo del Webinar è sia fornire una panoramica generale sui 
diversi marketplace presenti sul mercato, sia definire i fattori che 
influenzano il successo o meno di un’impresa che decide di investire online.
📈📉Verrà analizzato, quindi, il processo di acquisto e di vendita, ed analizzati tutti i vantaggi e svantaggi che comportano l’affiliazione ai marketplace.
🧑‍💼Due ore di Formazione Online per comprendere le opportunità che il commercio elettronico offre alla nostra impresa.
📆Venerdì 19 Febbraio 2021 ore 15:00 -** evento gratuito**.
🖊Iscriviti adesso chiamando allo 0923.593486 oppure utilizzado il seguente link:
https://formazione.dbway.it/webinar-marketplace/

05- Ott2020
Pubblicato da: Staff
471 Views

BONUS SICILIA, LE ASSOCIAZIONI DEGLI ARTIGIANI: “FLOP ANNUNCIATO, LA REGIONE CI INCONTRI”

“Un flop annunciato, frutto di una condotta politico-istituzionale slegata dal territorio e dalla realtà”. CNA, Confartigianato, Casartigiani e Claai – puntano l’indice contro il Governo Musumeci, “reo – secondo i rappresentanti regionali delle quattro Organizzazioni datoriali – di non avere dato ascolto e riscontro alla richiesta di sospensione del bando, le cui criticità e anomalie sono state solennizzate oggi con il click day andato a vuoto”. Nello Battiato, Giuseppe Pezzati, Maurizio Pucceri e Orazio Platania chiedono al Presidente Musumeci e all’Assessore alle Attività Produttive, Mimmo Turano, di attivarsi con sollecitudine per correre ai ripari ed individuare soluzioni più adeguate e dignitose.